applicazioni in copertura

tetti ventilati

tetti non ventilati

applicazioni in parete

facciate ventilate

facciate non ventilate

isotec

il prodotto

Il sistema termoisolante sottotegola

Isotec è un sistema d’isolamento termico per coperture a falde, studiato per interventi di bonifica e di recupero di tetti di vecchi edifici e per la realizzazione di nuove coperture.
Questo semplice sistema prevede la posa di pannelli strutturali componibili, leggeri con bordi longitudinali e di testata, conformati a battenti e incastri contrapposti.
Leggerezza, facile manovrabilità e lavorabilità in quota, velocizzano l’installazione corretta dei pannelli che, in sequenza di posa (dalla gronda al colmo del faldale) realizzano rapidamente un impalcato:

  • Portante
  • Termoisolante
  • Microventilato
  • Impermeabile alle infiltrazioni accidentali del manto di copertura

Isotec richiede il rispetto di semplici regole d’installazione e il rigoroso utilizzo degli accessori di completamento alla posa in opera, previsti nel corredo del sistema. Posato correttamente, il tetto non è più un problema ma diventa un’autentica risorsa di comfort abitativo e di risparmio energetico per tutto l’edificio.

Il prodotto è marcato CE logo in accordo al Regolamento 305/2011/CE, Norma EN 13859-1. Sistema 3; organismo notificato: CSI S.p.A. (0497).

 
Isotec

PERCHÉ SISTEMA
Prima la stratificazione a secco di un pacchetto isolante avveniva per ogni materiale che ne costituiva la stratigrafia, con un proprio intervento di posa. Questo modo di operare, imponeva un numero d’interventi distinti pari al numero di strati del pacchetto, che a sua volta aumentava sia il rischio di problematiche sulla copertura, sia il tempo di posa.
Oggi, la posa in opera dei pannelli strutturali prefiniti Isotec realizza, nel suo procedere, un impalcato portante, che integra una serie di funzioni quali:

  • Barriera al vapore
  • Isolamento termico
  • Seconda impermeabilizzazione
  • Microventilazione
  • Orditura metallica di supporto al manto di copertura

Ovvero un solo materiale composito e una sola operazione di posa diventano sistema di copertura.

Gamma spessori

ISOTEC

Isotec

Requisiti sulle tolleranze espresse in accordo con UNI EN 13165 (Art. 4.2.2, 4.2.3)


SPESSORE PANNELLO 60 mm 80 - 100 - 120 mm
Spessore Classe T2 ± 3 mm + 5 ÷ -3 mm
Lunghezza ± 10 mm
Larghezza ± 5 mm

IDENTIFICAZIONE, RINTRACCIABILITÀ E CONFEZIONAMENTO
I pannelli Isotec sono marcati con il lotto di produzione e imballati e confezionati da Brianza Plastica S.p.A. con film di polietilene termoretraibile impermeabile resistente ai raggi UV. I pacchi sono dotati di etichetta identificativa con numero progressivo, che garantisce la rintracciabilità del prodotto. Su ogni etichetta viene apposta la marcatura CE.

TRASPORTO
I pacchi sono corredati di appoggio costituito da travetti in polistirolo espanso posti a interasse adeguato tale da distribuire il peso in modo omogeneo e rendere possibile la presa del pacco per la movimentazione.

STOCCAGGIO
Non rimuovere il film termoretraibile fino alla posa in opera; gli eventuali pannelli sfusi dovranno essere conservati nel loro imballo originale e sollevati da terra. Qualora si renda necessario, è consentita la sovrapposizione di massimo 2 pacchi, così da ridurre al minimo l'ingombro di stoccaggio.

SOLLEVAMENTO E MOVIMENTAZIONE
I pacchi devono tassativamente essere imbragati in almeno due punti, distanti tra loro non meno della metà della lunghezza dei pacchi stessi. Appositi distanziatori devono essere impiegati per impedire il contatto diretto delle cinghie con il pacco. Il sollevamento deve essere fatto esclusivamente mediante un bilanciere. Il deposito dei pacchi sulla copertura deve essere effettuato su piani idonei a supportarli, sia per resistenza che per condizioni di appoggio e sicurezza. La leggerezza del pannello Isotec consente una facile e veloce movimentazione che può essere eseguita manualmente dal singolo addetto.

SMALTIMENTO
In base alle caratterizzazioni svolte, il pannello Isotec può essere assimilabile ai rifiuti solidi urbani in quanto RIFIUTO SPECIALE NON PERICOLOSO, e smaltito presso qualsiasi discarica o piattaforma ecologica autorizzata. Codice di smaltimento consigliato: CER 170604 – “materiali isolanti diversi da quelli di cui alle voci 170601 e 170603”.

 
  • Brianza Plastica SpA
    Via Rivera, 50
    20841 Carate Brianza (MB)
    T. (+39) 0362.9160.1
    F. (+39) 0362.990457
    Numero verde 800-554994

  • privacy policy

P.iva IT00698250966
C.F. 00865040158
Reg. Imp. 00865040158
Isc. R.E.A. MB/602163
Cap. Soc. € 3.000.000 i.v.
Brianza Plastica

Eurobusiness

 
Linkedin Brianza Plastica Facebook Brianza Plastica Facebook Brianza Plastica Youtube Brianza Plastica Instagram